ROMA FICTION FEST ROMA FICTION FEST

Sezioni del sito (Navigazione Principale)

salta il menu di navigazione

7-11 DICEMBRE 2016

Inizio Contenuto

Regolamento

Regolamento 2015

REGOLAMENTO

IMPORTANTE: il termine di iscrizione al RomaFictionFest è prorogato al 9 ottobre 2015

DATE. La nona stagione del RomaFictionFest è organizzata dalla Fondazione Cinema per Roma e dall'Associazione Produttori Televisivi, che ne detiene il marchio e si terrà a Roma dall'11 al 15 novembre 2015 al Cinema Adriano e Auditorium della Conciliazione.

OBIETTIVI. Il RomaFictionFest è uno dei più importanti festival internazionali dedicati a opere di creazione prodotte per la televisione e il broadcasting OTT - Over the Top. La manifestazione ha come obiettivo principale quello di promuovere la creazione di prodotti di fiction televisiva che si distinguano per qualità, stile e contenuti e di divulgarlo anche alle nuove generazioni. Secondo tali finalità la Direzione Artistica, composta da un comitato di esperti con rispettive deleghe, compone il programma della manifestazione.

SELEZIONE UFFICIALE: CONCORSO E FUORI CONCORSO. La Direzione Artistica intende presentare nuove opere prodotte per la televisione e per il broadcasting OTT, italiane e internazionali, in anteprima assoluta per l'Italia, capaci di rappresentare tutte le voci del panorama televisivo dei generi drama, comedy, kids, teens e animazione. Le opere, italiane e internazionali, potranno essere presentate in Concorso o Fuori Concorso.

CONCORSO INTERNAZIONALE. Nell'ambito del Concorso Internazionale, saranno presentate 10/12 nuove opere prodotte per la televisione e broadcasting OTT (esclusivamente pilot o prima stagione) ancora inedite in Italia, prodotte tra settembre 2014 e ottobre 2015. Sarà data preferenza alle opere presentate in Anteprima Mondiale.

Categorie ammesse alla selezione. Saranno ammesse opere prodotte per lo sfruttamento televisivo, per il broadcasting OTT delle seguenti categorie:

TV Series

Limited Series

TV Movie

Premi . Ai titoli invitati a partecipare al Concorso Internazionale della 9. Stagione del RomaFictionFest, una giuria di esperti, nominata dalla Direzione Artistica, assegnerà i seguenti premi:

Premio RomaFictionFest miglior nuova TV Series/Limited Series/TV Movies

Premio RomaFictionFest miglior Attrice in una nuova TV Series/Limited Series/TV Movies

Premio RomaFictionFest miglior Attore in una TV Series/Limited Series/TV Movies

Premio RomaFictionFest miglior Regia in una TV Series/Limited Series/TV Movies

Premio Speciale della Giuria

Premio RomaFictionFest alla miglior sceneggiatura

Il pubblico potrà votare al termine di ogni proiezione per una serie TV che concorrerà per l'assegnazione del Premio del Pubblico RomaFictionFest

I premi del Concorso Internazionale verranno consegnati nell'ambito della cerimonia di chiusura del RomaFictionFest.

FUORI CONCORSO

Condizioni di ammissione alla selezione. La selezione delle opere avviene a cura e giudizio insindacabile della Direzione Artistica del Festival. Sono ammesse alla Selezione Ufficiale Fuori Concorso opere inedite in Italia e sarà data preferenza alle Anteprime Mondiali ed Europee. Viceversa, le opere italiane dovranno essere presentate in anteprima mondiale, fatta eccezione per le retrospettive, le proiezioni legate alle Masterclass e alcune proiezioni speciali.

Sezioni. La Selezione Ufficiale presenterà Fuori Concorso opere prodotte per la TV e per il broadcasting OTT nelle seguenti sezioni: Eventi Fuori Concorso, Meet&Screen, Panel, Focus e Kids&Teens.

Altre attività. Si potranno organizzare per iniziativa del Direttore Artistico e con la collaborazione del Comitato di Selezione, incontri, convegni, retrospettive e MasterClass che consentano al pubblico e agli addetti ai lavori di entrare in contatto con le personalità del mondo della televisione italiana e internazionale.

PROGETTI SPECIALI :

FictionPOP

INTERNATIONAL DOC&FACTUAL AGORÀ

L'EROE IMPERFETTO

PREMI SPECIALI

Premi all'Eccellenza Artistica e/o alla Carriera. Come ogni anno, verrà consegnato il Premio RomaFictionFest all'Eccellenza Artistica a un personaggio televisivo di notevole prestigio e notorietà. Il Festival assegna ogni anno un premio speciale per la professionalità e la passione che caratterizzano da sempre il lavoro di attori, sceneggiatori, Showrunner, Executive Producer, registi. Il Festival assegnerà inoltre un Premio all'Eccellenza Artistica a un protagonista italiano e/o internazionale della TV per ragazzi.

Premio Carlo Bixio. Il RomaFictionFest ospita la quarta edizione del Premio Carlo Bixio per la migliore sceneggiatura originale di fiction. Il concorso promosso da Mediaset, RAI e APT è dedicato ai giovani tra i 18 e i 40 anni.

Premio Francesco Scardamaglia alla Miglior Sceneggiatura di un'opera italiana edita. Una Giuria composta da una delegazione di sceneggiatori aderenti alle associazioni dei 100Autori - Associazione della Autorialità Cinetelevisiva e della WGI-Writers Guild Italia, Sindacato degli scrittori di Cinema, Tv e Web, assegnerà il Premio alla Miglior Sceneggiatura di un'opera italiana edita tra una rosa di titoli selezionati dalla Direzione Artistica.

Premio RomaFictionFest alla miglior serie TV "YOUNG". Una giuria qualificata assegnerà un Premio ad un'opera televisiva che rispecchi maggiormente i gusti del pubblico giovanile.

PARTECIPAZIONE DELLE OPERE

Le opere non devono essere già state presentate in alcuna altra forma e durata per le selezioni delle edizioni precedenti del RomaFictionFest. Possibili deroghe alle presenti condizioni di ammissione andranno concordate con la Direzione Artistica del RomaFictionFest.

Modalità di selezione. La Direzione Artistica, per quanto attiene alla selezione delle opere proposte, sarà composta da un Comitato di selezione formato da consulenti ed esperti di serie TV italiane e internazionali.

ISCRIZIONE DELLE OPERE

Termine ultimo per l'iscrizione delle opere. Saranno tenute in considerazione tutte le opere inviate alla sede del RomaFictionFest entro e non oltre 30 SETTEMBRE 2015.

Materiali da inviare per la pre-selezione. Per essere ammessi è necessario:

compilare la scheda di pre-selezione (PRE-SELECTION ENTRY FORM) scaricabile dal sito www.romafictionfest.org o compilarla in tutte le sue parti e inviarla via email ai referenti o via posta;

Inviare un dvd, un Blue Ray o un file dell'opera iscritta

spedire in formato digitale il dossier informativo, comprendente sinossi in lingua italiana o inglese, bio-filmografia del regista e/o del creatore, cast artistico e tecnico e, se possibile, una cartella stampa;

Non è prevista la restituzione delle opere inviate per la selezione a meno che queste non pervengano con rispedizione prepagata tramite servizio di consegna espressa (corriere oppure valigia diplomatica).

L'eventuale restituzione dovrà comunque essere richiesta entro e non oltre il 20 novembre 2015. I materiali (work-in-progress) e le opere di cui non viene richiesta la restituzione entreranno a far parte dell'archivio del RomaFictionFest, ai soli fini di documentazione e di studio, escludendo ogni utilizzo commerciale, a tutela degli interessi degli autori e dei produttori.

OPERE INVITATE

Scheda di partecipazione. I film invitati ricevono una scheda di partecipazione da restituire debitamente compilata e firmata, entro e non oltre il 15 Ottobre 2015. La ricezione della scheda da parte dell'Ufficio Programmazione sottintende l'accettazione legale da parte di tutti i destinatari dell'invito, che viene considerata definitiva e irrevocabile.

Programma . L'invito dell'opera a partecipare al RomaFictionFest deve rimanere assolutamente confidenziale fino alla comunicazione del programma da parte del Festival stesso, pena l'esclusione dalla selezione. La programmazione generale, le sale e gli orari delle proiezioni sono di competenza esclusiva della Direzione Artistica. L'accettazione dell'invito da parte di chi ha iscritto l'opera comporta l'impegno a mettere a disposizione gratuitamente l'opera per almeno 2 proiezioni pubbliche, a rispettare la policy di ospitalità e a non ritirare l'opera una volta accettato l'invito.

Liberatoria. Ciascun partecipante prende atto che presso il RomaFictionFest saranno presenti televisioni accreditate e altri media partner che effettueranno interviste televisive e radiofoniche e che saranno presenti sul red carpet e al photocall. Accettando di partecipare al RomaFictionFest e sottoscrivendo il presente regolamento, ciascun partecipante riconosce il diritto dei media partner a effettuare le suddette riprese e cede gratuitamente ogni diritto alla loro di trasmissione, permettendo che il media partner le utilizzi secondo le proprie esigenze.

Copie. I titolari delle opere invitate dovranno far pervenire, a loro spese, due copie delle opere invitate entro e non oltre il 30 Ottobre 2015. I supporti di proiezione dovranno pervenire in uno dei seguenti formati:

Digital Cinema Package - DCP

HD Cam SR (previo accordo con il RomaFictionFest)

file ProRes 422

Blu-ray Disc (previo accordo con il RomaFictionFest)

Le copie di proiezione dovranno essere prive di qualsiasi scritta, logo, bug di canale, copyright spoiler, timecode. Dovranno essere prive di inserzioni pubblicitarie e/o neri pubblicitari di durata superiore ai 2'' per garantire al pubblico e alla giuria di visionare le opere senza interruzioni né distrazioni.

Sottotitoli. Le copie di proiezione dovranno essere presentate nella lingua originale con sottotitoli in inglese, se la lingua parlata è diversa dall'inglese. Saranno obbligatori sottotitoli in lingua inglese a carico del proponente per prodotti non parlati né in inglese, né in italiano. I sottotitoli in italiano per le opere internazionali saranno a carico del RomaFictionFest. Le opere italiane dovranno far pervenire le copie di proiezione già sottotitolate in inglese. Per la lavorazione dei sottotitoli e la loro corretta sincronizzazione, i titolari dei film invitati devono inviare:

- file video in versione originale con sottotitoli inglesi perfettamente conforme con la copia di proiezione

- La lista dei dialoghi in lingua originale in formato .doc

- La lista dei sottotitoli inglesi con timecode

Conformità DCP e KDM. Le copie del film inviate su formato Digital Cinema Package (DCP) devono essere rigidamente conformi alle direttive DCI, registrate su hard disk formattati unicamente nei formati NTFS e EXT3 e installati in case standard CRU. Per i DCP criptati verranno richieste KDM per autorizzare tutti i server in uso nelle sale del RomaFictionFest più una KDM supplementare per la verifica tecnica. La Direzione si riserva il diritto di rifiutare copie che, al controllo dei tecnici del RomaFictionFest, risultino inadeguate a una buona proiezione pubblica.

Restituzione delle copie. I presentatori dei film invitati dovranno concordare con l'Ufficio Programmazione le modalità di restituzione delle copie, le quali dovranno essere rispedite, a loro spese, entro e non oltre il 30 novembre 2015.

Ospitalità . Le opere selezionate per il Concorso Internazionale saranno rappresentate da una delegazione solo se espressamente invitata dalla Direzione artistica. Per tale delegazione, sempre a discrezione della Direzione artistica, verranno invitati talent ai quali verrà offerto pernottamento in hotel ed eventualmente anche il volo aereo, entrambi scelti dal Festival.

Catalogo e Pubblicazione RFF. Per la pubblicazione della scheda dell'opera selezionata sul catalogo online sono richiesti i seguenti materiali: 2 foto di scena con copyright, 1 foto del creatore e/o regista con copyright, bio-filmografia del creatore e/o regista, sinossi, cast artistico e tecnico. Per la pubblicazione curata dal Festival inoltre, i proponenti delle opere dovranno rendere disponibile uno tra showrunner/regista/produttore /attore/attrice principale per un'intervista telefonica o via email da realizzare entro e non oltre il 15 ottobre 2015. Tutto il materiale richiesto per il catalogo dovrà pervenire al più presto e comunque non oltre il 15 ottobre 2015 e dovrà riportare l'indicazione "Catalogo RomaFictionFest 2015 + titolo dell'opera". Il Festival utilizzerà questi materiali anche per la creazione di apposite schede per il sito web ufficiale della manifestazione.

Materiale promozionale per la stampa. Per la comunicazione e la promozione dell'opera selezionata, è richiesto di fornire entro e non oltre il 30 Ottobre 2015 i materiali promozionali (pressbook, immagini digitali della serie e del regista/creatore, materiali video, audioclip, ecc.) per la distribuzione alla stampa e ai potenziali acquirenti, nelle quantità che saranno indicate successivamente all'invio. In caso di mancato invio dei suddetti materiali, sarà facoltà del Festival estrapolare dall'opera selezionata una o più scene a scopo promozionale, per una durata massima complessiva di 3 minuti. Il materiale di pubblicità e promozione dovrà tassativamente riportare l'indicazione "Press RomaFictionFest 2015 + titolo dell'opera".

TRASPORTI E ASSICURAZIONE

Spese di trasporto. Le spese relative al trasporto dell'opera dal luogo d'origine alla sede indicata dagli organizzatori del RomaFictionFest e ritorno (comprese tutte le operazioni doganali per gli arrivi dai Paesi extracomunitari), sono a carico dei presentatori.

Indirizzi

Fase di pre-selezione delle opere. Le copie delle opere e tutti i materiali richiesti per la pre-selezione, spediti per corriere o posta, devono essere inviati direttamente a:

RomaFictionFest

c/o APT

Via Giunio Bazzoni, 3

00195 Roma

Tel. +39 06 3700265

e-mail: direzione@romafictionfest.org

Opere selezionate e invitate. Le copie delle opere selezionate, spedite via corriere, dovranno pervenire all'indirizzo specificato nella lettera ufficiale di invito.

Trasporto del materiale pubblicitario. Le spese di trasporto del materiale pubblicitario, informativo e fotografico, relativo ai film, sono a carico dei presentatori, dal luogo d'origine alla sede della Fondazione Cinema per Roma, comprese tutte le operazioni doganali per gli arrivi dai Paesi extracomunitari. Al termine del Festival, per ottenere la restituzione del materiale pubblicitario inviato non utilizzato, è necessario inviare una richiesta all'Ufficio Stampa del RomaFictionFest, entro 30 Ottobre 2015. L'indirizzo verrà specificato nella lettera ufficiale di invito.

Assicurazione del trasporto. È a carico dei presentatori la copertura assicurativa inerente al trasporto di andata e ritorno delle copie e del materiale stampa.

Assicurazione al RomaFictionFest. La Fondazione Cinema per Roma garantisce la copertura assicurativa contro tutti i rischi per il periodo di giacenza delle opere durante il RomaFictionFest. Il valore assicurativo delle opere non potrà comunque eccedere il costo di laboratorio di una copia standard.

Antipirateria. Inoltre il RomaFictionFest adotta per il periodo di giacenza delle opere durante il Festival le misure antipirateria necessarie per proteggere il diritto d'autore delle opere affidate al Festival previste per le maggiori manifestazioni internazionali.

NORME DI CARATTERE GENERALE.

La partecipazione al RomaFictionFest comporta il rispetto del presente Regolamento. È responsabilità dei produttori, distributori o altri soggetti che detengono i diritti garantire di essere legittimamente autorizzati a iscrivere l'opera al Festival. La Direzione Artistica ha il diritto di dirimere tutti i casi non previsti dal presente Regolamento, nonché di derogare al Regolamento stesso in casi particolari e ben motivati. Per ogni eventuale contestazione sull'interpretazione dei singoli articoli del Regolamento, fa fede il testo originale redatto in lingua italiana.

  • Facebook
  • Instagram